Stile:
Data: 11 Dec 2018 • Ora:

Chi sono

Su di me

In questa pagina troverete alcune informazioni su di me, sotto forma di risposte a domande che nessuno mi ha fatto! Le domande sono divise in categorie così potete leggere solo quello che vi interessa. Se volete potete anche visitare la mia pagina personale su facebook e il mio canale su Youtube. In passato ho provato altri Social Network (tipo Windows Live Space, MySpace, Netlog, ecc.), ma non li seguo più da tanto ormai. Potete provare a cercarmi, ma non garantisco su contenuti aggiornati e nemmeno sulla mia vera identità (per quello che ne so potrebbero avermi hackerato l'account).

Domande generiche

Innanzitutto, perché hai creato questo sito?
In realtà il sito com'è ora è nato semplicemente per "coprire" uno spazio vuoto. La prima versione del sito è nata per gioco quando frequentavo le scuole medie (o forse elementari, non ricordo) ed era più un esperimento che un contenitore di informazioni come si deve. Se non erro era ospitato su Supereva. Poi mi sono trasferito su Altervista ed ho cominciato ad inserire qualcosa di interessante: trucchi per videogames, semplici programmi in VB e "per gli amanti di RPGmaker e Gamemaker tanti chipset, charset e giochi da scaricare"! Ho ancora una vecchia versione (anche se, purtroppo, non la prima) salvata nel computer. C'erano anche alcuni manuali di Dungeons & Dragons, un gioco di ruolo che ho provato per un po'.
Siccome non ho più portato avanti i contenuti ed il sito era diventato un po' obsoleto ho deciso di eliminare tutto ed ho piazzato una pagina temporanea con poche informazioni su di me (per 3 anni...). Ora vorrei creare un sito personale con più contenuti, ma dipenderà tutto dalla mia costanza nello scrivere sul blog.

Come hai creato questo sito?
Programmando in modo testuale attraverso l'uso di Eclipse con vari plugin installati. I linguaggi di markup/programmazione usati sono: HTML, CSS, Javascript e PHP.
Anche se non ho nulla in contrario ai CMS, anzi uso spesso Joomla, ho preferito fare tutto da solo, anche per evitare l'uso di un database (per limiti legati ad Altervista). Ancora devo decidere se utilizzare Blogger per il blog.

Il tuo film preferito?
È difficile dare una risposta, sia perché i gusti cambiano nel tempo, sia perché ci sono più film che mi piacciono allo stesso modo.
Il genere che preferisco è la fantascienza, seguita dall'horror e dai film fantastici/d'avventura. I registi che stimo di più (senza essere fan, cioè fanatico, di nessuno) sono Stanley Kubrick, Tim Burton e Steven Spielberg (ma non solo loro, ovviamente). Gli attori che secondo me hanno recitato spesso bene e mi hanno emozionato sono Jim Carrey, Johnny Depp, Nicole Kidman, Jack Nicholson, Morgan Freeman (che tra l'altro ha un cognome bellissimo, uomo libero). Come avrete notato, non ci sono registi italiani o attori italiani nella lista. Infatti, non mi piace molto il cinema italiano (e nemmeno quello francese). Ovviamente ci sono bravi registi e attori (uno su tutti Roberto Benigni), ma mi sembrava un'eresia inserirli insieme agli altri (sempre SECONDO ME).
Comunque, ecco una lista di film (in ordine completamente casuale) che secondo me vale la pena di vedere:

  • Matrix (la triologia, ma soprattutto il primo)
  • Full Metal Jacket
  • 2001: Odissea nello spazio
  • The Truman Show
  • The Butterfly Effect
  • The Mask
  • K-PAX
  • Il Signore degli Anelli (la trilogia)
  • Shining
  • Stephen King's The shining (la mini-serie televisiva)
  • Arancia meccanica
  • Il miglio verde

Siccome per i film sei stato troppo prolisso, in un'unica risposta dimmi: libri preferiti, programmi tv preferiti, musica preferita.
Dunque, tutti i libri in cui c' molta fantasia e che ti fanno immaginare con meraviglia le cose descritte vanno bene. Potrò sembrare infantile, ma metterei sicuramente la saga di Harry Potter di J. K. Rowling tra i libri più belli che ho letto. È un concentrato di fantasia sorprendente. Poi la trilogia del Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien. Poi Arancia Meccanica di Anthony Burgess. Come non citare i grandi Dean Koontz e Stephen King (a proposito, tutti i film tratti dai suoi romanzi sono consigliatissimi). Infine (ma solo perché sennò divento prolisso), i Fabbricanti di universi di Philip José Farmer. Purtroppo però non letto tanto quanto vorrei per mancanza di tempo, spesso devo leggere libri di testo o manuali per l'università. Tra questi senza dubbio consiglio Thinking in Java di Bruce Eckel.
La TV non mi piace molto, ma se proprio devo citare dei programmi carini direi i Simpson, Le Iene, Striscia la notizia e Zelig. Ma non li guardo spesso... Poi mi piace (ma la guardo in lingua originale) la serie The Big Bang Theory.
La musica mi piace abbastanza, ma non saprei dare delle indicazioni precise. Come generi direi Rock (Rolling Stones), Hard Rock (Aerosmith), Metal (System of a Down e Guns'n'Roses), Blues e dintorni (The Blues Brothers), classica (Beethoven, Mozart e Vivaldi). Gli artisti tra parentesi sono solo degli esempi, altri sono: Red Hot Chili Peppers, Pearl Jam, AC/DC, Beatles, Pink Floyd... Guardate le mie playlist su Youtube per farvi un'idea!

Super MarioL'eroe della mia infanzia!
Una domanda a parte. Videogiochi preferiti?
Senza dubbio Super Mario Bros. Penso di aver passato più tempo con Mario, Luigi, Peach, Yoshi & Co. che con esseri umani in carne e ossa! Ahah! Scherzi a parte, è il mio videogioco preferito perché legato alla mia infanzia, così come The Legend of Zenda: a Link to the Past e Killer Instinct. I videogiochi con cui ho giocato sono tantissimi, ho avuto nel tempo: Sega Mega Drive, SNES, Game Boy Pocket, Game Boy Color, Playstation One, Game Boy Advance, Xbox, Xbox 360, Xbox 360 Slim, PSP Slim, Nintendo DS e Nintendo Wii. Poi ci sono i videogiochi a Computer o sul cellulare (ho avuto anche il Nokia N-gage), anche se non mi piace tanto come giocare su console. Il mio sogno nel cassetto è di aprire un piccolo "Museo del videogame" con tutti i giochi e i gadget che ho e che altri mi doneranno (o venderanno).
Tra i videogiochi moderni vi consiglio:
  • Assassin's Creed (tutta la saga)
  • Forza Motorsport 3 (il quarto non l'ho ancora provato)
  • Dead or Alive
  • Guitar Hero (Band Hero)

Auto e moto

NCR 848NCR 848
Moto preferita?
Mi verrebbe da rispondere che già averne una come si deve sarebbe un miracolo. Ma se potessi scegliere senza limiti di budget penso che opterei per una NCR 848 (lo so che vi aspettavate la classica MV Agusta F4 1000 Tamburini o la Ducati Desmosedici RR, ma sono un tipo originale e non mi piacciono le cose esagerate)! Però in realtà alle moto potenti da pista preferisco moto maneggevoli e leggere. Per questo alla fine sceglierei più probabilmente una naked o un motard. Ad esempio un KTM 250 Motard. Ma se davvero non avessi limiti di budget, perché scegliere? Le comprerei tutte! Eheh!
Comunque credo che nessun buon motociclista possa avere una moto preferita. Le moto sono molto diverse tra loro e ognuna ti da emozioni diverse. L'adrenalina della velocità non è meglio della fatica e dell'odore di terra che senti quando vai in fuoristrada. L'odore dei fiori ed i paesaggi bellissimi che vedi quando fai un giro in campagna con la tua ragazza (magari in scooter o su una pesante BMW) sono qualcosa che non ci si può perdere.
E comunque non bisogna dimenticare che le moto sono pur sempre un mezzo di trasporto, quindi devono essere sicure, non troppo care, non troppo dannose per l'ambiente.

Lamborghini ReventónLamborghini Reventón
E l'auto preferita?
Le auto che preferisco, sia per le prestazioni che per l'estetica, sono le coupé. Sono felice possessore di un'Alfa Romeo GTV 1.8 twin spark del 2000 che, nonostante tanti problemi dovuti all'età, mi piace molto.
Ovviamente c'è molto di meglio in giro, ma credo che per un uso su strada sia meglio non esagerare con i cavalli. Peccato poi che le coupé consumino tantissimo. Sono anche scomode secondo alcuni, ma non secondo me... La cosa più importante sono la tenuta di strada e la potenza della frenata. Le auto migliori sono quelle più sicure.
Come per le moto, anche in questo caso se avessi un budget illimitato mi piacerebbe farmi un bel parco auto. Anche se le 4 ruote mi interessano meno delle 2. Una delle auto che preferisco è la Lamborghini Reventón, peccato che costi un milione di euro e che ogni esemplare è già stato venduto... Un'altra auto che mi attira e che, a dirla tutta, mi sembra che "osi" di più della "classica" Reventón è la Fisker Karma.

Chi è, secondo te, il pilota più forte?
Nessuno. Il pilota più forte è quello che deve ancora venire. È ovvio che ci sono stati grandi piloti nel passato e ce ne sono nel presente. Nelle moto: Giacomo Agostini, Tony Cairoli, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Casey Stoner, Max Biaggi, Travis Pastrana, Stefan Everts... Solo per citarne qualcuno. Nelle auto: Michael Schumacher, Colin McRae, Ken Block sono i miei preferiti.
Ma quello che conta è lo spettacolo. Che un pilota perda il suo smalto e venga battuto da piloti più giovani e che, nel tempo, i suoi record vengano polverizzati fa parte del gioco.

Sponsor

Sito personale di Matteo Bucchi • Email: ufobm[at]hotmail.it • Tel: 340 8608050